Visualizza articoli di "luglio, 2015"

Giobbe

Cari membri laici del Consiglio dell’Arcivescovado, dalla mia elezione, alcuni fra di voi non cessano di denigrare tutto il mio lavoro, rifiutando ogni collaborazione, arrivando anche a contestare la mia stessa elezione. Ripetete questa protesta nella vostra ultima dichiarazione. È necessario ricordarvi che l’elezione del vescovo spetta solo ai vescovi [Cf.: 1° canone apostolico, 4° canone del I Concilio Ecumenico, 3° canone del VII Concilio Ecumenico, 12° e 13° canone…

fr_sergius_bulgakov

Il padre Sergeij Bulgakov (1871-1944), uno dei padri fondatori dell’Istituto di Teologia Ortodossa “Saint-Serge” a Parigi e dell’Arcivescovado delle Chiese Russe in Europa Occidentale del Patriarcato Ecumenico di Costantinopoli, ha conosciuto negli ultimi mesi un rinnovato interesse editoriale con diverse pubblicazioni che gli sono state dedicate, soprattutto in Francia. Gli echi del rinnovato rayonnement bulgakoviano sono arrivati anche in Italia con la pubblicazione sulla rivista “La Nuova Europa” della lectio…

index

E’ stata appena pubblicata in francese, dalle Editions du Cerf, una raccolta degli scritti sull’ecologia del Patriarca Ecumenico Bartolomeo: Et Dieu vit que cela était bon (64 pagg., 4 euro). L’ecologia è da sempre uno dei temi principali della riflessione teologica del Patriarca Bartolomeo e questa nuova pubblicazione si inserisce sicuramente nel dialogo ecumenico, seguendo di poco la promulgazione dell’enciclica papale “Laudato Si” il 18 giugno scorso. La presentazione dell’enciclica…

rue darue

Mettiamo in guardia i chierici e i fedeli dell’Esarcato, così come ogni persona suscettibile di essere stata contattata attraverso un indirizzo mail non ufficiale, creato in maniera illegittima a nome del Consiglio dell’Arcivescovado, contro un comunicato anonimo diffuso a nome del suddetto Consiglio dell’Arcivescovado senza accordo né concertazione con il suo presidente, Sua Eminenza l’Arcivescovo Job di Telmessos, né con alcuno dei suoi membri eletti. Questo comunicato, che non ha…

IMG_0638

Per evitare ogni pettegolezzo, l’Arcivescovado porta all’attenzione di tutti che il Tribunale ecclsiastico è stato sciolto per la sola ragione che i suoi lavori sono stati compromessi da uno dei membri. Di conseguenza, è stato costituito un nuovo Tribunale ecclesiastico. Inoltre, il Tribunale non ha deciso alcuna sanzione o giudizio contro il Reverendo Sacerdote Christophe D’Aloisio.

11-7

Agli studenti, agli insegnanti e ai membri del Consiglio di amministrazione dell’Istituto di Teologia Ortodossa “Saint-Serge”   In quest’anno in cui il nostro Istituto di Teologia Ortodossa “Saint-Serge” celebra i suoi novantaquattro anni, mi rivolgo agli studenti, agli insegnanti e ai membri del suo Consiglio di amministrazione.   Il nostro Istituto è fondato dalla Chiesa e per la Chiesa. È giusto rendere per questo al nostro fondatore, il metropolita Evloghij,…